Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

Vinaora Nivo Slider 3.x

 

Kattim nei primi giorni del gennaio 2020 ha partecipato a una festa con merenda. Nel buffet c’erano anche panini decorati con varie bandierine; il piccolo bielorusso se ne è portata via una, quella del Belgio per la precisione.

Qualche giorno dopo la creatività ha fatto il suo mestiere e sono nato io: un villaggio medievale fatto con i Lego sulla cui porta principale sventola il tricolore nero-giallo-rosso. Per farmi sono stati utilizzati quasi tutti i mattoncini disponibili in casa, compresa la base verde che da tempo giaceva inutilizzata.

Dopo avermi finito Kattim ha chiamato con entusiasmo la padrona di casa esclamando: Guarda che bello! Questo è come un museo!

Associando l’idea di bellezza a un museo ha regalato una meravigliosa emozione ai suoi ospitanti che spesso l’hanno accompagnato nei luoghi della cultura, proponendogli l’incontro con la conoscenza.

Adesso la vita è cambiata.

Ogni tanto sento su di me degli sguardi commossi carichi di nostalgia. 

 

 

 

 

Tags:

 

 

Voglio solo piangere.

Il bambino che giocava con me è partito, ormai da tre anni, e non è più tornato.

Quando è andato via sapevo che l’avrei rivisto dopo pochi mesi e sognavo di divertirmi ancora con lui nell’acqua calda e schiumosa della vasca da bagno.

Adesso di caldo ci sono solo le mie lacrime.

 

 

 

 

Io sono un regalo.

Sono stata donata ai padroni di casa mentre attendevano l’arrivo di Kattim.

Ricordo di essere piaciuta moltissimo per la scritta portatrice d’entusiasmo.

E’ stato un onore per me essere indossata dal mio bambino per il suo primo giorno di scuola, nel gennaio 2019. Infatti, Kattim dopo le vacanze di Natale del 2018 è andato per due settimane come uditore in una scuola primaria del centro di Genova.

Quanta emozione quel giorno! La padrona di casa stava vivendo uno dei momenti più felici della sua vita e io ero lì. A Kattim l’esperienza scolastica italiana è sembrata molto diversa da quella bielorussa: più video, più giochi e più cibo!

Il mio piccolo proprietario è andato in quella scuola per quindici giorni anche nel gennaio 2020; poi è partito. Nessuno mi ha più indossato. 😞

 

 

 

Buono regalo per un libro

 

Sono un regalo per Kattim da parte di una persona cara

Sono arrivato proprio oggi, 20 gennaio 2023, a tre anni esatti dalla partenza del piccolo bielorusso.

Sono un buono per un libro; non ho scadenza e starò nella sua camera ad aspettarlo. Così al suo ritorno troverà subito qualcosa da parte di chi lo ha pensato in questi anni di lontananza.

Perché proprio un libro? Perché chi mi ha regalato ha sentito dire che Kattim è appassionato di lettura.

Non mi resta che aspettare, vivendo nella nostalgia di chi non ho conosciuto.

 

 

 

 

        Alcuni oggetti che hanno vissuto da vicino le vacanze terapeutiche di un bambino bielorusso in epoca pre-covid e pre-guerra raccontano…

Info

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali.

Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Search