A M. E.

 

I tuoi occhi

tristi

aggrediscono

la mia speranza

per te.

 

Un risultato

negativo

annienta

i tuoi prossimi

giorni.

 

Vorrei,

sorella mia,

annullare

questo tuo

nuovo sconforto.

 

Non posso

e ti abbraccio,

risognando

la vita.

Info

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali.

Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Novità

03 Marzo 2024
27 Febbraio 2024
26 Febbraio 2024

Search