Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

Vinaora Nivo Slider 3.x

Alla cappella del santuario della Madonna dell’Acqua in Valbrevenna

 

 

 

Sono qui come una pastorella appestata del XVI secolo che sentì una voce:

Salus Infirmorum, ora pro nobis

Spero che la Vergine abbia pietà del mio dolore, donandomi conforto come in quel tempo lontano guarì la giovane di Ravino.

Mi commuovo osservando tracce di grazie richieste e ricevute.

Mi unisco alle preghiere del passato e del presente, mentre il Brevenna scorre poco lontano.

 

 

 

 

 

Per saperne di più:

https://fuorigenova.cittametropolitana.genova.it/content/poi/santuario-della-madonna-dellacqua

 

https://storiediterritori.com/2020/07/02/il-santuario-della-madonna-dellacqua-in-valbrevenna/

 

Tags:

Info

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali.

Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Novità

09 Dicembre 2022
08 Dicembre 2022
07 Dicembre 2022

Search