Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

Vinaora Nivo Slider 3.x

Nella chiesa di San Leonardo a Procida

        Pensieri personalissimi osservando alcune statue nel luogo sacro dell’isola flegrea

 

 

 

Sono qui con qualche malinconia (tanto per cambiare!). Il cuore è gonfio di una certa tristezza che da anni non vuole allontanarsi.

 

Mi confido con la statua di San Gioacchino insieme alla sua piccola Maria. Gioacchino rappresenta chi ha realizzato il sogno di diventare genitore. Bel destino!

 

 

L’Addolorata, di nero vestita, mi piace infinitamente, come sempre. Percepisco il dolore rappresentato dal pugnale nel cuore. Anch’io ormai mi vesto prevalentemente di nero.

 

 

Che bella Santa Margherita d’Antiochia! Faccio amicizia con lei, disdegnando il drago…

 

 

Ecco Sant’Alfonso Maria de’ Liguori! Torno a una mia lettura giovanile: “Tutto spero per il sangue di Cristo”; che bel ricordo!

 

 

San Ciro, con il passato a Santa Margherita Nuova è un personaggio sconosciuto per me. Bisognerà rimediare…

 

 

Il giovane San Tarcisio mi commuove mentre leggo, con curiosità, la lapide che lo accompagna…

 

 

HOC ALTARE MARMOREUM

SALVATOR SCHIANO DI SCIABICA

CAPITANUS COASIUTOR

EJUSDEM ECCLESIAE

DIE VI° NOVEMBRIS MDCCCXCIII

FACERE IUSSIT

 

 

Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe è qui per ricordare tutte le donne desiderose di maternità. Mi fermo a pregare per tutte, sognando la loro felicità.

 

 

 

 

Per saperne di più:

https://www.procida.it/versione-italiana/chiese/san-leonardo

https://www.sanleonardoprocida.it/

 

Info

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali.

Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Novità

22 Settembre 2022
21 Settembre 2022
19 Settembre 2022

Search