Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

Vinaora Nivo Slider 3.x

Da Genova Costa di Sestri al Monte Gazzo

 

         Un percorso nel ponente genovese verso un santuario

 

L’ultima volta che ho fatto questa salita ero con qualcuno che potrei non rivedere mai più. Ho il cuore pieno di amarezza e di nostalgia. La gioia di quei momenti passati ogni tanto si affaccia tra le pietre e le piante. Perché? La vita è quello che è.

Inizio il cammino dalla ferrovia che ha in sé sempre la bellezza del viaggio, o almeno del sogno del viaggio.

 

 

 

 

 

Passo davanti al Cimitero di San Giovanni Battista; mi riprometto di tornarci. Certamente troverò qualcosa di interessante…

 

 

 

 

 

Più avanti è una porta a raccontarmi qualcosa, col suo antico architrave.

 

 

 

Che bella chiocciola! Quanto sarebbe al bimbo della Russia Bianca che in passato ha colorato certi periodi della mia vita.

 

 

 

I resti, sconfitti dal verde, di una fornace per la calce mi distraggono dalla malinconia che sta diventando ingombrante.

 

 

 

Un’indicazione mi assicura che sono sulla strada giusta; vorrei fosse così anche in altri momenti della vita.

 

 

 

Una casa uscita da una favola mi fa rivivere un bel momento della stessa gita fatta tempo fa. Forse la mia allegria di allora aleggia ancora in questo punto del sentiero.

 

 

 

Mi guardo alle spalle e il cielo sembra emergere dalla città scura.

 

 

 

Intanto il santuario del Monte Gazzo si avvicina…

 

 

 

Confido alla luna le fragilità di oggi, so che capirà…

 

 

 

L’oratorio di San Rocco mi aspetta per farsi ammirare nei suoi dettagli…

 

 

 

 

…. e anche dal retro!

 

 

 

Mi riconosco in un rudere, tanto è lo sconforto che mi assale a ogni passo.

 

 

 

Mi incuriosiscono i “fortini”, bunker dell’ultima guerra.

 

 

 

 

Sono arrivata al santuario, ecco il campanile…

 

 

 

…e la padrona di casa, Nostra Signora della Misericordia.

 

 

 

 

 www.ucamgenova.org/sent_sestri/sentiero5.htm

 

www.loveliguria.it/itinerari-in-liguria/sentiero-delle-vecchie-fornaci/

 

 

Info

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali.

Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Novità

22 Settembre 2022
21 Settembre 2022
19 Settembre 2022

Search