Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

Vinaora Nivo Slider 3.x

 

Curiosando nel mondo Childless not by choice

 

Il tema della mancanza di figli è presente negli incipit di alcune favole…

 

 

 

         La bella addormentata nel bosco

 

“C’era una volta un re che aveva una moglie bella, buona e brava in tutto: sapeva infatti filare, ricamare, dipingere e suonare molti strumenti. Inoltre la regina amava cantare e lo faceva così bene che gli stessi usignoli si avvicinavano alle finestre delle sue stanze per poterla ascoltare.

Anche il re era un uomo di grandi virtù. Governava il suo regno con grande saggezza, non aveva mai fatto alcun torto ai suoi sudditi ed era rispettato anche dai governanti vicini.

I sovrani abitavano in un antichissimo castello posto sulla cima di una montagna da cui si godeva un panorama meraviglioso. Intorno vi erano boschi di ogni specie e piante.

Il re e la regina si volevano un gran bene e avrebbero potuto essere veramente felici; purtroppo, però, non riuscivano ad avere figli, sebbene li desiderassero con tutto il cuore.

Si erano rivolti a medici e stregoni, a sapienti e indovini, ma senza successo e, via via che passava il tempo, cominciarono a perdere le speranze e a diventare sempre più tristi.”

 

Le più belle fiabe di Perrault, Fabbri Editore, 1991

 

 

…………………………………………………….

 

 

         La storia di Pollicina

 

“C’era una volta… una donna che non aveva figli e sognava tanto di avere una bambina. Ma il tempo passava e il suo desiderio non veniva esaudito.”

 

 

Il grande libro delle fiabe, Dami Editore, 1991

 

 

………………………………………………….

 

 

 

         Enrichetto dal ciuffo

 

 

C’era una volta una coppia di sovrani giovani e belli che desideravano molto avere un figlio.

 

 

Le più belle fiabe di Perrault, Fabbri Editore, 1991

 

…………………………………………………….

 

 

 

 

 

         Raperonzolo

 

“Tanto e tanto tempo fa c’erano marito e moglie che si amavano molto, e da molto tempo desideravano un bambino.”

 

 

Le fiabe dei fratelli Grimm, EdiBimbi, 2007

 

 

………………………………………………

 

 

         Pollicino

 

“C’erano una volta due contadino marito e moglie soli soletti e senza figli.

‘Poveri noi’ diceva il marito.

‘Avessimo un bel bimbo ci rallegrerebbe la casa…’”

 

Le fiabe dei fratelli Grimm, EdiBimbi, 2007

 

 

……………………………………………

 

         I fratelli (Fiaba slava)

 

“C’era una volta un contadino che aveva moglie ma non bambini, una cagna ma non cuccioli e una cavalla ma non puledri.

‘Che faccio in questa casa, dove non c’è un piccolo essere?’ pensò. ‘Invece di starmene qui voglio mettermi in cammino e cercare ciò che mi manca.’”

 

 

Un mondo di fiabe, Fratelli Melita Editore, 1995

 

 

………………………………………………….

 

         Fiorin di neve (Fiaba russa)

 

“Il vecchio contadino Twen e sua moglie Maria si rammaricavano molto di non avere figli e non si saziavano di ammirare dalla finestra i bambini del vicinato mentre giocavano sul piazzale.”

 

 

Un mondo di fiabe, Fratelli Melita Editore, 1995

 

 

 

         Luoghi per chi è in cerca di prole

 

 

Aosta

 

Collegiata di Sant’Orso – il primo febbraio nella cripta si chiede la grazia contro la sterilità.

 

 

 

 

www.vdamonamour.it/2015/01/fiera-di-sant-orso-il-sacro-oltre-al-profano-valle-di-aosta/

 

 

 

………………………………………..

 

 

Genova

 

Basilica di Santa Maria delle Vigne – qui ci si rivolge alla “Madonna della Colonna” per ottenere la grazia dei figli.

 

 

 

 

 

…………………

 

 

Ischia (Napoli)

 

Chiesetta di Sant’Anna a Cartaromana - dove le donne andavano a pregare in solitudine per ottenere il dono di un bambino.

 

 

………………………………………………

 

 

Malo (Vicenza)

 

Santuario di Santa Libera – dove si chiede il dono della gravidanza.

 

www.comune.malo.vi.it/pt/malo/vilcle/a_4159_IT_23641_1.html#santa_libera

 

 

 

………………………………………………..

 

 

 

Napoli

 

Santuario di Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe

 

 

 

 

 

http://www.intemirifugio.it/quel-figlio-che-arriva-come-un-miracolo/

 

https://www.facebook.com/santamariafrancesca

 

http://www.quicampania.it/tradizioni/la-sedia-della-fertilita.html

 

https://www.youtube.com/watch?v=kgBr5KW-3Yo

 

https://www.youtube.com/watch?v=6C-OnK8Hl38

 

http://www.santiebeati.it/dettaglio/90242

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2020 

 

 

         Modi di dire, domande e considerazioni varie sull’esperienza Childless (da parte di chi la vive e di chi la osserva)

 

 

  

No, i Duchi non erano stati benedetti dalla nascita di un figlio.

 

 

 

M. de Giovanni, L’omicidio Carosino – Le prime indagini del commissario Ricciardi, Cento Autori, 2012

 

 

 

……………………………………………………….

 

 

 

 

 Restare senza figli è la cosa più atroce.

 

Hammamet, regia di Gianni Amelio, 2020

 

 

 

………………………………………………..

 

 

 

A una certa età, - (…) – una donna, come le vacche, deve figliare. Se no, impazzisce.

 

 

M. de Giovanni, La condanna del sangue - La primavera del Commissario Ricciardi, Einaudi, 2012

 

 

 

……………………………………………………….

 

 

 

Quella era una casa senza madri, senza gioia

M. de Giovanni, La condanna del sangue - La primavera del Commissario Ricciardi, Einaudi, 2012

 

 

 

 

………………………………………………………………..

 

 

 

E così come la società non aiuta le persone che invecchiano, allo stesso modo non aiuta le persone che non hanno avuto il miracolo di avere figli. Ti fanno sentire fuori posto, come una volta le donne che rimanevano zitelle. E’ un termine che oggi non si sente più, però la donna senza figli è mancante. (Piera degli Esposti)

 

P. Leonardi – F. Vigliani, Perché non abbiamo avuto figli, Franco Angeli, 2009, p. 76

 

 

 

……………………………………………………………………………..

 

 

 

 

Ai tempi di mia nonna si usava dire di una donna senza figli “Il Signore non l’ha benedetta”, intendendo che non le aveva concesso la gioia di conoscere la maternità. (Ferdinanda Vigliani)

 

P. Leonardi – F. Vigliani, Perché non abbiamo avuto figli, Franco Angeli, 2009, p. 25

 

 

 

 

………………………………………………………………………………..

 

 

 

I figli sono grossi pasticci (…) ma le donne ci tengono tutte.

 

(“Tra donne sole” - Cesare Pavese)

 

 

………………………………………………………

 

 

 

A tutti piacerebbe un bambino ma non sempre si può fare come si vuole.

 

(“Tra donne sole” - Cesare Pavese)

 

 

 

………………………………………………………

 

 

 La femmina senza figli è una femmina a metà.

 

 

(“Nove Lune e Mezza”, regia di Michela Andreozzi, 2017)

 

 

 

……………………………………………..

 

 

 

 

 I figli se non vengono, non vengono.

 

(“Nove Lune e Mezza”, regia di Michela Andreozzi, 2017)

 

 

…………………………………………………………….

 

 

 

Frase del Tenente Colombo, riferendosi alla moglie:

Non abbiamo avuto figli, è vero, ma io ho lei e lei ha me.

 

(“Che fine ha fatto la signora Colombo?”, Ep. 4, nona stagione della serie tv “Colombo”, regia di Vincent McEveety, 1990)

 

 

 

 

……………………………………………………………….

 

 

 - Ci sono migliaia di famiglie che non hanno figli.

- E non sono felici.

 

 

(“Natale in casa Vianello” – Ep. 11, seconda stagione de “Casa Vianello”, regia di Paolo Zenatello, 1990-1991)

 

https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/casavianello/episodio-11-natale-in-casa-vianello_F002173101001101

 

 

 

 

……………………………………………………………….

 

 

 

 Alle donne che non fanno figli non ci andar né per piaceri né per consigli.

 

http://luirig.altervista.org/proverbi-ricerca/index.php?lemma=figli

 

 

…………………………………………………………………….

 

 

II matrimonio senza figli è un albero senza frutti.

 

https://www.frasicelebri.it/proverbi/frasi/genitori-e-figli/

 

 

 

…………………………………………………………………………….

 

 

Chi ha soldi ma non figli non è ricco; chi ha figli ma non soldi non può essere considerato povero.

 

 

https://www.frasicelebri.it/proverbi/frasi/genitori-e-figli/

 

 

 

…………………………………………………………………

 

 

Chi ha figli ha guai, chi non l'ha non riposa mai.

 

 

 

 

https://www.frasicelebri.it/proverbi/frasi/genitori-e-figli/

 

 

………………………………………………………………..

 

 

Chi ha figli non può restare a lungo povero; chi non ha figli non può restare a lungo ricco.

 

 

 

https://www.frasicelebri.it/proverbi/frasi/genitori-e-figli/

 

 

………………………………………………………………

 

 

Le famiglie con figli e le famiglie senza figli si compiangono le une con le altre.


(Edgar Watson Howe, Country town sayings, 1911)

 

 

https://www.aforismario.eu/2020/04/frasi-figli.html

 

 

…………………………………………………………………

 

 

 

Se l’uomo non ha figli, non ha un pieno diritto di interloquire sui bisogni di un singolo Stato. Bisogna aver rischiato personalmente con gli altri, nei figli, ciò che si ha di più caro: solo ciò lega saldamente allo Stato; bisogna tener presente la felicità dei propri discendenti, e quindi innanzitutto avere dei discendenti, per prendere giusta naturale parte a tutte le istituzioni e alle loro trasformazioni. Lo sviluppo di una moralità più alta dipende dal fatto che uno abbia figli; ciò lo dispone altruisticamente, o più esattamente: allarga il suo egoismo nel senso della durata e gli fa perseguire con serietà scopi che vanno oltre la sua vita individuale.

 

(Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878)

 

https://www.aforismario.eu/2020/04/frasi-figli.html

 

 

………………………………………………………………………………….

 

 

 

 

 

The Pozzolis Family:

 

Cosa NON dire a una coppia senza figli

 

10 cose da non dire quando una donna non riesce a restare incinta

 

 

 

………………………………………………………......................................

 

 

 

 

 

 Il Signore non mi ha concesso il dono di diventare madre.

 

(“Il giorno dei morti” – Ep. 3 de “Il commissario Ricciardi”, regia di Alessandro D’Alatri, 2021)

 

https://www.raiplay.it/programmi/ilcommissarioricciardi

 

 

………………………………………………………………………

 

 

 

 

Non tutti sono destinati ad avere figli.

 

(“Il posto di ognuno” – Ep. 2 de “Il commissario Ricciardi”, regia di Alessandro D’Alatri, 2021)

 

 

www.raiplay.it/programmi/ilcommissarioricciardi

 

……………………………………………….

 

 

 

E’ così ingiusto essere privati di ciò che viene concesso a tutti.

 

(“Giuseppe Moscati - L'amore che guarisce”, regia di Giacomo Campiotti, 2007)

 

/www.imdb.com/title/tt1069229/

 

 

 

……………………………………………………………………

 

 

 

 

Lui non ha figli e non ha pazienza.

 

(“Miracoli dal cielo”, regia di Patricia Riggen, 2016)

 

 

 

……………………………………………………………

 

 

 Quando lo fate, voi due, un bambino?

(“Venuto al mondo”, regia di Sergio Castellitto, 2012)

 

www.mymovies.it/film/2012/venutoalmondo/

 

 

……………………………………..

 

 

 

Dobbiamo imparare a vivere senza figli.

(“Venuto al mondo”, regia di Sergio Castellitto, 2012)

 

www.mymovies.it/film/2012/venutoalmondo/

 

 

……………………………………..

 

 

 

Si può vivere anche senza figli.

(“Venuto al mondo”, regia di Sergio Castellitto, 2012)

 

www.mymovies.it/film/2012/venutoalmondo/

 

 

……………………………………..

 

 

Chi no à figeu o nò à nisciun.

Chi non ha un figlio non ha nessuno.

 

(Proverbio genovese)

 

https://digilander.libero.it/paolore2/cult_tradiz/proverbi.html

 

 

 

 

……………………………………………………………..

 

Hai figli? 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

………………………………………………..

 

 

Come ancora non hai figli? 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

………………………………………………………

 

 

Guarda che l’orologio biologico scorre. 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

………………………………………………………

 

 

Sicuramente verranno, basta non pensarci. 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

…………………………………………..

 

 

 

Ti devi rilassare e vedrai che arriva.

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

………………………………………………………

 

 

 

Fatti una vacanza. 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

………………………………………………

 

Una mia amica, quando ha smesso di provarci è rimasta incinta. ( ???? ) 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

…………………………………………………………….

 

 

Conosco una signora che ha fatto le pratiche dell’adozione e poi è rimasta incinta. 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

…………………………………………………………………

 

Ma la fecondazione l’hai provata? Ma dal Dottor X ci sei andata? 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

……………………………………………………..

 

Fatti fare le punturine di ormoni e vedrai!!!!! 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

……………………………………………………………

 

Guarda la Bellucci, La Clerici, La Gianna Nannini. Guarda Carmen Russo. 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

……………………………………………

 

Perché non prendi un cane? 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

……………………………………………………………..

 

 

Una mia amica ha preso un cane ed è rimasta incinta. 

 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

…………………………………………………..

 

Ma lui (il marito) che ne pensa?  ( !!!! ) 

 

www.smilingischic.com/noi-madri-senza-figli/

 

 

 

…………………………………………………..

 

 

 

Una donna se non ha figli dopo tanto tempo si guasta.

 

(Nel film “La scelta")

 

 

https://www.mymovies.it/film/2015/thechoice/

 

 

……………………………………………………

 

 

 

 

Chi non ha figli li vorrebbe avere… magari li ruba agli altri…

(Nel film “Il medico e lo stregone”)

 

 

 

www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=14524

 

…………………………………………………………………..

 

 

Una piccina senza bambola è quasi disgraziata e infelice come una donna senza figli.

 

(Victor Hugo)

 

 

 www.libroinborsa.it/frasi-i-miserabili/

 

 

………………………………………………………..

 

 

 

 Casa senza bambini, gabbia senza uccellini.

 

https://aforisticamente.com/proverbi-sulla-casa/

 

…………………………………………………..

 

 

 Una casa senza figli è un cimitero.

(Proverbio indù dell’India)

 

https://aforisticamente.com/proverbi-sulla-casa/

 

………………………………………………

 

Chi non ha figli non sa cosa sia amore.

www.aforismario.eu/2020/04/frasi-figli.html

 

 

…………………………………………………..

 

 

 

Chi non ha figlioli non conosce pene e dolori.

 

www.aforismario.eu/2020/04/frasi-figli.html

 

 

………………………………………………

 

Chi non ha figli ha un dispiacere solo.

 

 

www.aforismario.eu/2020/04/frasi-figli.html

 

 

………………………………………………………….

 

   

Chi ha figli ha guai e chi non ne ha, ne ha più che mai.

 

www.aforismario.eu/2020/04/frasi-figli.html

 

………………………………………………………..

 

 

Casa senza figlioli, giardino senza fiori.

 

www.aforismario.eu/2020/04/frasi-figli.html

 

……………………………………………………….

 

 

Non hai figli? E allora le seccature come te le procuri?

 

Proverbio yiddish

 

 

………………………………………………………………………………………………..

 

 

Da chi non ha figli non andar né per denaro né per consigli"

 

Proverbio napoletano

 

………………………………………………………………………

 

 

La frase Il Signore non mi ha benedetto viene usata con il valore di non ho figli nel film La poliziotta

 

 

 

………………………………………………………………………..

 

Napoleone si rivolge alla nobildonna Giulia di Barolo con queste parole:

 

Godetevi la vostra età, che presto arriveranno i figli a darvi pensieri (…). Com’è che ancora non pensate a farne qualcuno?

 

“Giulia – La bellezza, l’amore e il vino della MARCHESA DI BAROLO” di Moreno Giannattasio, pagina 60

 

 

Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2022

 

Esperienze Childless non per scelta

 

  

         Anna , madre di Samuele, di cui si legge nella Bibbia (Primo libro di Samuele 1,8):

 

Elkana suo marito le disse: «Anna, perché piangi? Perché non mangi? Perché è triste il tuo cuore? Non sono forse io per te meglio di dieci figli? ».

 

 .................................................. ................

 

 

Antonella Elia

 

…………………………………………………………………..

 

 Bianca Borgati - personaggio del romanzo “Il pianto dell’alba” di Maurizio de Giovanni, 2019

 

In riferimento a Bianca il parto viene definito:

 

una prova che a lei era stata negata

 

 

 

……………………………………………………………….

 

         Carol, moglie del sergente Tommy Saunders, nel film Boston – Caccia all’uomo

 

 

Il marito in una scena racconta a un collega:

 

Sette anni fa, era l’undici marzo, andammo dal medico; disse che non potevamo avere figli. Carol non poteva averne. (…) Subito dopo andammo a casa e li parcheggiammo nel vialetto e… certe cose non te le aspetti. Vedemmo le figlie dei Mulaney: tre bambine che stavano giocando. Bambine di cinque anni. Restammo lì a guardarle in silenzio, eravamo come in trance (…). Carol faceva un verso, che non era pianto, era più profondo. Col pianto non si può arrivare a quel genere di verso. La guardai negli occhi e non vidi dolore, vidi la guerra. C’era una guerra tra il bene e il male lì nei suoi occhi.

Il demonio aveva attaccato e Dio cercava di respingerlo. La strinsi a me. Che potevo fare?

 

 

 

…………………………………………………………………………….

 

 

 

Carolyn Smith

 

 

................................................................................................................................

 

 

Caterina da Cremona, personaggio della serie televisiva “Leonardo" (Frank Spotnitz e Steve Thompson, 2021)

 

Nel secondo episodio racconta di essersi sentita inutile dopo aver saputo di non poter avere figli a seguito di un incidente.

 

 

 

 

 

…………………………………………………………….

 

 

 

 

Cettina (Concetta Taliercio) - personaggio del romanzo “Serenata senza nome” di Maurizio de Giovanni, 2016

 

Così racconta di lei il fratello:

 

Vedete, mia sorella non ha avuto figli, e ne desiderava tanti fin da piccoli.

 

 In un altro passo la donna stessa dice:

 

Noi non abbiamo avuto figli. Purtroppo non sono venuti, anche se io ne avrei voluti tanti. Chissà, magari sarei stata una cattiva madre e il Padreterno non me li ha mandati, non lo so. Con gli anni mi sono abituata all’idea e ho trovato altri interessi.

 

……………………………………………………………………………..

 

Cristina d’Avena

 

 

 

………………………………………………………………………..

  

Donatella Rettore

 

 

………………………………………………………………………….

 

 

 

         Emma nel film Gambe d'oro

 

In una scena la donna così si rivolge al marito Armando:

 

 

Ma che ci possiamo fare… Quando eravamo giovani non li abbiamo voluti, i figli. Quando li volevamo non sono più venuti. Sarà stata una punizione ...

 

 

.................................................. .............................

 

 

 Fabiola del Belgio

 

 

 

 …………………………………………………………….

 

  

Fiorella (autrice di una lettera alla trasmissione “Siamo noi” di TV 2000)

 

www.youtube.com/watch?v=iNmyuxYp1no

 

 

………………………………………………………

 

Fiorella Mannoia

 

 

..........................................................................

 

Frida Kahlo

 

“Il suo dispiacere maggiore fu quello di non aver avuto figli.

 

https://it.wikipedia.org/wiki/Frida_Kahlo

 

 

 

………………………………………………………………..

 

         Giulia di Barolo

 

 .................................................. ...........................

 

 

Helen Stewart – personaggio ne “La pistola di madreperla”, Ep. 3, prima stagione della serie tv “Colombo”, regia di Jack Smight, 1971

 

La donna risponde così quando le viene chiesto se ha figli:

 

No, disgraziatamente. Io li desideravo tanto ma Tom, il mio ex marito non amava i bambini…

 

 

 

 

 

…………………………………………………………………..

 

 

 

         Julia Child nel film Julia & Julie

 

In una scena mentre Julia e il marito Paul passeggiano a Parigi incrociano una coppia con un bimbo in carrozzina; la protagonista si volta a guardare la famigliola e ha un momento di commozione, presumibilmente dovuta al desiderio di maternità insoddisfatto. Subito Paul, che certo ben conosce la situazione, compie un gesto affettuoso e consolatorio nei confronti della moglie.

 

Un altro passaggio della pellicola presenta Julia che riceve una lettera in cui è annunciata la gravidanza della sorella; la lettura porta alle lacrime, certo di gioia, ma con una spruzzata di malinconia quasi rabbiosa. Immediatamente arriva l'abbraccio di Paolo. La scena termina con Julia che dichiara la felicità per la sorella.

 

.................................................. ..........................................

 

 

         Kate nel film Baby Mama

 

Il tema Childless anima le prime scene, in una dimensione sognante…

La protagonista si incanta alla vista dei bambini incontrati per strada, stravede per un piccolo in braccio alla mamma, sorride estasiata alla bimba nel marsupio del papà.

 

Si può forse scorgere malinconia nella scena in cui la donna, per sbaglio, entra in una sala in cui si svolge una lezione di yoga “mamma e bambino”; poco dopo il desiderio di maternità trasforma in piccoli i colleghi a una riunione di lavoro.

 

.................................................. ...........................................

 

  

 

         Loredana Bertè

 

…………………………………………………

 

 

 

Loretta Goggi

 

..........................................................

 

         Luciana e Paolo Linetti , protagonisti del racconto “Come nascono le bambine” nel progetto narrativo L'inverno di Bucinella. Bucinella 25.000 abitanti (circa) di Federico Guerri

https://bucinella.wordpress.com/2019/01/22/due-come-nascono-le-bambine/

 

.................................................. .................................................. .......

 

 

Mabel (protagonista del romanzo “La bambina di neve” di Ivey Eowyn)

 

https://www.bookdealer.it/libro/9788806209087/La%20bambina%20di%20neve

 

 

 

…………………………………………………………….

 

 

Mariangela Melato

 

 

 

.......................................................

 

 

 

Marie Colvin nel film “A private War”:

 

Vorrei diventare madre, come mia sorella, ma non ci riesco. Ho già avuto due aborti spontanei…

 

 

 

 

…………………………………………………………………..

 

 

 

 

 

 

         Milena nel film Parenti Serpenti

 

 

....................................................................

 

 

         Milena Vukotic

 

 

…………………………………………………………………….

 

 

 

         Nathalie nel film Barbecue

 

In una scena il gruppo di amiche in vacanza mentre sono in piscina gioiscono perché i loro figli sono altrove, elencando i vari impegni legati al ruolo materno. A un certo punto una delle donne conclude la sua lista di attività con il “preparare le crepês con la Nutella”. Qui interviene Nathalie, childless, con questa frase: "A me sarebbe piaciuto preparare le crepês con la Nutella ai miei bambini!".

 

Le altre donne si scusano.

 

 

.................................................. .................................................. .................

 

         Rachele , moglie di Giacobbe, della quale si legge nella Bibbia (Genesi, 30,1):

 

 

Rachele, vedendo che non le era concesso di procreare figli a Giacobbe, divenne gelosa della sorella e disse a Giacobbe: «Dammi dei figli, se no io muoio!».

 

.................................................. .........................................

 

 

Raffaella Carrà

 

.......................................................................................................................................

 

          Randi Ingerman

 

 

 

......................................................................................................

 

 

Rossella Brescia

 

 

 

……………………………………………………..

 

 

 

    

 

         Sara , moglie del patriarca Abramo

 

.................................................. ..............................

 

 

       Sara Santonastasi  - personaggio dell’episodio “Non commettere adulterio” della serie “Don Matteo 12” regia di Cosimo Alemà, 2020

 

Così descrive il vissuto del suo matrimonio ormai fallito:

 

Volevamo un figlio. (…) Siamo andati da uno specialista. Ha detto: “Signora, il suo corpo non è stato progettato per fare figli.”

Così, come se fossi una macchina rotta.

 

 

 

 

………………………………………………

 

  

 

 

Theresa May

 

 

…………………………………………………………………..

 

 

Tina nel film Nove lune e mezza

 

 

 

 

………………………………………………………………….

 

 

 

 

 

Vanessa – protagonista del film “By the sea” (regia di Angelina Jolie, 2015)

 

Durante una lite il marito Roland le dice questa frase:

 

Sei invidiosa perché non puoi avere figli

 

 

 

 

………………………………………………………………….

 

         Zoe nel film Piacere sono un po 'incinta

 

 

Il desiderio di maternità della donna è ben rappresentato dalla sigla iniziale, in versione cartone animato, in cui alcuni oggetti e situazioni si trasformano prendendo un risvolto “bambinesco”.

 

Per esempio:

- dei bicchieri diventano biberon;

- il fischietto del vigile si trasforma in un ciuccio;

- i televisori in vendita in un negozio trasmettono solo l'immagine di un bimbo nel ventre materno;

- il carretto del venditore di hot dog è una carrozzina per bambini;

- la metropolitana è un trenino giocattolo.

 

L'ultima immagine è una cicogna in volo con il suo prezioso fagotto….

 

.................................................. .................................................. ................

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 27 luglio  2022

 

Spunti Childless not by choice in “Canto per Agar – la schiava egiziana” di Fernando Armellini

 

 

 

 

Un libro regalato da una carissima amica che ho letto avidamente, pensando a lei con gratitudine.

 

Il testo è un’opera teatrale che prende spunto dalle Sacre Scritture (Genesi XVI).

 

Provo a individuare i passaggi childless not by choice che infiorano le parole dei personaggi, soprattutto di Sara.

 

Così Agar si riferisce alla sua padrona (pagina 22):

 

         Eppure, lo sguardo di Sarai è velato da tristezza. Le tenerezze dello sposo forse non bastano per colmare di gioia il cuore di una donna.

 

 

Così risponde Abramo (pagina 22):

 

         Come può essere pienamente felice una donna che non stringe fra le braccia un figlio?

 

 

 

Sara in un passaggio, che definirei quasi di stizza, così dice ad Abramo (pagina 30):

 

         Tanti che si fanno beffe di Dio crescono figli gagliardi e perfino le loro schiave hanno una prole. Tu invece non hai prosperità.

 

Più avanti parla del Creatore (pagina 35):

 

         Dio ha voluto l’uomo e la donna felici nel loro abbraccio, certo, ma ha anche voluto che il loro amore fosse fecondo.

 

 

 

Nella presentazione della quarta scena (Soliloquio di Sarai) così scrive l’autore riferendosi a Sarai (pagina 37):

 

         Ritiene la maternità un desiderio naturale, un bisogno che è suo diritto soddisfare, costi quel che costi.

 

Sempre in questa scena la donna così si sfoga, pensando ad Abramo (pagina 39):

 

         Troppe volte mi ha ripetuto che il Signore gli ha promesso una posterità numerosa, ma io sono stanca di attendere.

         Da me non l’avrà mai.

         E un figlio io lo voglio, ne ho diritto.

 

 

Concludo con la frase di un altro personaggio, il vecchio saggio, non in linea con le altre ricordate ma fortemente consolatoria (pagina 60):

 

         Il grido di dolore del povero e il pianto di una donna sono preghiere che passano le nubi e giungono sempre al cuore di Dio.

 

 

 

Per saperne di più:

 

https://it.cathopedia.org/wiki/Sara

 

https://drive.google.com/file/d/0B_kfCBVb0U6mYzlXZmNlMEZHWDg/view

 

 

www.libreriadelsanto.it/libri/9788825043068/canto-per-agar-la-schiava-egiziana.html

 

Info

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali.

Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Search